Contenuti simili a: Opera E Cena A Lume Di Candela

Altri contenuti

Non Sa Che Che Sia Dolore "Le Grandi Cantate Del Barocco"

dalle 20:30
Oratorio Del Gonfalone
Oratorio Del Gonfalone, Via Del Gonfalone,32, Roma, Rm, Italia
musica, barocco, bach, opera e concerti

Non sa che che sia dolore
“Le grandi Cantate del Barocco”
I Musici di San Giuliano

Pamela Lucciarini, soprano
Romolo Balzani, flauto
Fabio Bagnoli, oboe

Musiche di

J. S. Bach
T. Albinoni
G. F. Händel

Juliya Delani
 - Inspiration Worldwide


- dalle 18:30
Microartivisive
Micro Arti Visive, Viale Giuseppe Mazzini,1, Roma, Rm, Italia
arte, eventi culturali, eventi a roma, cultura e pittura

Il giorno 15 novembre 2018 alle ore 18.30, Micro Arti Visive presenta la mostra* Inspiration Worldwide* della pittrice ucraina Juliya Delani, nativa della città di Kiev.

Opera E Cena A Lume Di Candela

dalle 20:00
Romaopera Omnia
Palazzo Pamphilj, Via Di Santa Maria Dell’Anima,30, Roma, Rm, Włochy
musica, arte, opera e dinner

Un’esperienza romantica in un’atmosfera intima e raccolta.
Regalati una cena a lume di candela accompagnata dalle emozioni dell’Opera italiana. L’evento, riservato e con posti limitatissimi, è ospitato nella Sala Innocenzo X di Palazzo Pamphilj, con una splendida vista su Piazza Navona.

Levels Art Exhibition

dalle 19:00
Ignorarte.Com
in strada, Via Delle Isole Curzolane,75, Roma, Rm, Italia
arte, arte contemporanea, poesia, performances e cultura

LEVELS – art exhibition
8th edition

a cura di ignorarte.com

Defrag – Via Delle Isole Curzolane 75
venerdì 16 novembre 2018 dalle ore 19.00

Ingresso Libero fino alle 21.30
seguirà un live concert con biglietto a pagamento

All Routes Lead To Rome - Pedalando Nel Patrimonio Culturale

dalle 10:00
Parco Regionale dell'Appia Antica
Parco Regionale Dell'Appia Antica, Via Appia Antica,60, Roma, Lazio, Italia
visita guidata, cultura, aria aperta, appia antica e bicicletta

Edizione 2018 di “All the Routes Lead to Rome”
Un tour storico-archeologico in compagnia di un archeologo per rivivere le emozioni del passato pedalando sull’antico basolato alla scoperta delle tombe e sepolcri presenti nelle prime 4 miglia della Regina Viarum.