Evento passato, cerca tra i contenuti simili gli eventi non ancora scaduti

Contami Una Storia: Workshop Intensivo Di Cantastorie E Narrazione

in Corsi

Attraverso un percorso che parta dalla consapevolezza del proprio corpo e della propria voce, come strumenti da oliare o da conoscere, questo viaggio esplorerà i principi base della narrazione, principi comuni a tante tradizioni orali.

Il laboratorio si propone come luogo dove ricercare un proprio modo di narrare, una via personale del racconto.

PROGRAMMA
Durante il laboratorio verranno toccati i seguenti argomenti:
il narratore e il contastorie;
il respiro di una fiaba;
la fiaba come dono;
la presentazione dei personaggi;
la fiaba come conto;
la costruzione di una storia;
il sorriso;
le basi dell’oralità (ritmo, atmosfere, colori);
l’attesa e il momento giusto;
la struttura di una narrazione;
il silenzio e il suo ritmo;
la colonna sonora di una narrazione

Docente: Giovanni Avolio
Nato a Roma il 4/4/1982, dopo un’iniziale formazione in teatro classico e, a seguire, in improvvisazione comica e drammatica, dal 2004 inizia a comporre personalmente il proprio percorso, seguendo seminari sui vari linguaggi teatrali: clownerie, narrazione, teatro di strada, teatro danza, teatro fisico, commedia dell’arte e teatro di ricerca. Nel 2006 fonda l’Orchestra Teatralica, associazione culturale con cui produce più di venti spettacoli di prosa e teatro di strada, nei quali lavora come regista, drammaturgo ed interprete, ricevendo premi e segnalazioni e collaborando con Festival e Organizzazioni non profit. Nello stesso anno fonda I Teatri de le Rùe compagnia di teatro fisico e di strada con cui opera in Abruzzo. Dal 2010 per tre anni è direttore artistico del Teatro Talia di Tagliacozzo (AQ) e cura la direzione teatrale del Festival Rinascimentale Ascanio. Lavora come performer e pedagogo per diverse compagnie ed associazioni del Centro Italia. Dal 2011 intraprende sempre più con passione e appartenenza la via del narratore e del contastorie e nel 2014 apre a Roma la libreria e laboratorio culturale L’Isola non trovata.

Informazioni

Il laboratorio si terrà
Giovedì 1 Settembre 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00
Venerdì 2 Settembre 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00
Sabato 3 Settembre 10.00 – 13.00
durante la manifestazione ARTEr.i.e. | Rassegna d’Ipotesi Espressive

DESTINATARI: Il laboratorio è aperto a tutti coloro disposti a mettersi in gioco, disposti a trovare una strada propria, un proprio cantastorie.
Agli iscritti verrà richiesto di venire al laboratorio vestiti comodi, portando una propria storia (anche nota), della durata di cinque minuti massimo con un inizio, uno sviluppo e una fine, una canzone a cui sono affezionati e un oggetto inanimato.
Al termine del laboratorio i partecipanti avranno una piccola storia da poter raccontare durante ARTEr.i.e.

COSTI: 45 euro + 5 euro di assicurazione

Info: http://arterie2010.net

Dove

in strada, Cantalupo In Sabina, Ri, Italia