Evento passato, cerca tra i contenuti simili gli eventi non ancora scaduti

Corso Di Teatro Comico (Con Elementi Di Circo)

in Corsi

Lavorare su emozioni, caratteri e tecniche per scoprire che il mondo è molto più che semplice razionalità.
I nostri corsi sono un modo per conoscere se stessi e chi ci stà accanto con occhi differenti. Sono la via per vivere il mondo e la vita con leggera profondità ed intensità…

L’ Associazione ENDAXI lavora dal 2000 nell’Animazione e Spettacolo con professionisti del settore con comprovata esperienza (diplomati alla Regione Lazio). Dal 2002 lo staff si occupa principalmente di insegnamento di TEATRO ed ARTI CIRCENSI per tutte le fasce d’età, con corsi stabili o stage intensivi residenziali, presso strutture private nella città di Roma e in altre regione d’Italia.

Obbiettivi
Lavoro sul gruppo: imparare a conoscere e a fidarsi
Lavoro sull’Amplificazione e Contenimento dei limiti: vincere l’imbarazzo, abbattere le barriere sociali della prossemica e prendere consapevolezza del proprio massimo
Consapevolezza e Gestione delle emozioni: imparare ad esprimere con padronanza ed intensità visiva e fisica la vasta delle emozioni
Conflitto come motore comico: La vita come continuo succedersi di intoppi all’interno dei quali perdersi col massimo sforzo ed il minimo risultato!
Improvvisazioni singole e in duo: La scoperta del proprio clown in solo o in relazione
Tecniche espressione corporea
Costruzione di uno spettacolo

RAPPORTO E SOCIALIZZAZIONE
Nelle attività teatrali è fondamentale l’ascolto della persona che si ha vicino. Quest’attenzione permette di acquisire la capacità di percepire il momento, il ritmo e lo spazio dell’azione propria ed altrui nel pieno rispetto del gruppo e delle singole individualità.
PERCORSO: esercizi fisici e verbali a coppie e di gruppo: fiducia, rapporto, confidenza, comando, scambio d’energia, concentrazione.
FINALITA’: stimolare l’attenzione per rendere consapevole del prossimo; potenziare la disponibilità all’interazione, ascolto e fiducia in chi ci circonda, anche al di fuori dell’attività specifica.

o MOVIMENTO CORPOREO
In questo filone sono compresi esercizi di psicomotricità alla portata delle possibilità di ognuno.
PERCORSO: esercizi di percezione corporea: snodi, manichino, marionetta, specchio, onda, statue, movimenti al buio, animali, tecniche di rilassamento.
FINALITA’: risvegliare il corpo e la consapevolezza d’esso, potenziare e l’allungare le fasce muscolari e sviluppare armonia e coordinazione.o; costruire un linguaggio di gruppo che vada al di là delle parole; concepire, perfino, che la vita può essere vissuta a testa in giù.

o GIOCOLERIA
Lanciare e tenere in equilibrio gli oggetti è una tecnica artistica che risale a moltissimi anni addietro: se ne trovano tracce già nella civiltà atzeca. Questa tecnica consente di migliorare i riflessi e l’equilibrio e permette, altresì un’ autoverifica costante del proprio percorso formativo.
Gli esercizi di gruppo facilitano la socializzazione e la solidarietà della classe.
PERCORSO: fazzoletti, piattini cinesi, kewedoo, hula hoop, trampolini, rola-bola, cerchi, palline, clave, giochi e figure ad 1-2-3 con fazzoletti, cerchi, palline e clave; costruzione di palline artigianali; contaminazione della Giocoleria con la Clownerie.
FINALITA’: allenare la propria pazienza e resistenza; avere la possibilità di mettere in gioco le proprie capacità fisiche e di coordinazione, migliorandosi di giorno in giorno.

o MIMO
Fornire l’impressione della visualizzazione e del movimento di oggetti non è frutto di magia o di tecniche illusionistiche: si ottiene con l’uso d’esercizi che mettono in moto tutti i muscoli e le articolazioni del corpo, in modo singolo o in gruppo
PERCORSO: lavoro sulla scomposizione dei movimenti e dei vari segmenti del corpo che li riproducono;
FINALITA’: avere la possibilità di migliorare il controllo del proprio corpo acquistando velocità, ritmo, precisione e linearità del movimento.

o IMPROVVISAZIONE
È l’ambito di lavoro squisitamente teatrale, dove tutte le tecniche attoriali convergono e s’intrecciano, richiedendo una diretta partecipazione creativa.
È qui che nascono i personaggi, le trovate comiche ed anche quelle serie, su cui lavorare per realizzare vere e proprie “storie” successivamente strutturate.
PERCORSO: lavoro su tecniche di improvvisazioni guidate e non; storie infinite; studio e ricerca del proprio personaggio.
FINALITA’: sollecitare al massimo la fantasia, la creatività; vincere la timidezza e sperimentare la sensazione di risolvere sempre ed efficacemente i conflitti teatrali che l’improvvisazione pone a tutti gli attori.

Informazioni

Lezione di prova GRATUITA.
Info e prenotazioni:
Laura 3206534332
Paolo 3206534333
info@compagniaendaxi.it

www.compagniaendaxi.it

Dove

Ar.Ma. Teatro Via Ruggero Di Lauria 22, Via Ruggero Di Lauria,22, Roma, Rm, Italia