Biennale Internazionale Dell'Etruria (By I.S. Idea Service S.C.)

in Eventi

Quando

Evento in corso!
-

Tags

Organizzatore

Idea Eventi Roma

Dal 2018 parte l’evento “BIENNALE INTERNAZIONALE DELL’ETRURIA. Cultura ed Arti nel Territorio etrusco”. La sintesi: progettare il Futuro partendo dal Passato… Essa è una ambiziosa IDEA che dovrà possedere i caratteri di originalità e di innovazione rispetto alle “offerte concorrenti”.

Dal 2018 parte l’evento “BIENNALE INTERNAZIONALE DELL’ETRURIA. Cultura ed Arti nel Territorio etrusco”.

La sintesi: progettare il Futuro partendo dal Passato…

E difatti, troviamo scritto: «…Furono gli etruschi coloro che, molto prima di Roma, nel momento del trapasso tra preistoria e storia, edificarono nel cuore d’Italia un’alta civiltà, ponendo le fondamenta della futura ascesa dell’Europa…».
Werner Keller (Nutha, 13 agosto 1909 – Ascona, 29 febbraio 1980)
La civiltà etrusca, in Italia Garzanti, 1999

La BIENNALE quindi è una rassegna internazionale d’Arte ed in generale di Cultura Contemporanea, con cadenza biennale, che ha come scopo primario quello di promuovere e stimolare l’attuale patrimonio artistico-culturale laddove è nata e si è sviluppata la Civiltà Etrusca.

Colui che dovrà coordinare la maggior parte delle attività del Progetto “Biennale Internazionale dell’Etruria” sarà QUIRINO MARTELLINI che, oltre ad esserne l’iniziatore assieme ad altre persone, è anche l’Amministratore Unico della Personalità giuridica, la I.S. Idea Service S.C., proprietaria della quota di maggioranza del BRAND.

Essa è una ambiziosa IDEA che dovrà possedere i caratteri di originalità e di innovazione rispetto alle “offerte concorrenti”.

La Biennale sarà articolata in più Sezioni tematiche che, nel tempo, potranno subire modifiche a seconda delle necessità riscontrate sul piano operativo dai vari Comitati esecutivi all’uopo predisposti.

Oltre alla necessità di distinguersi con nuove Energie creative provenienti da ogni parte del Mondo, si farà riferimento al vasto Territorio entro cui dovranno muoversi le Manifestazioni più importanti della Biennale: l’ETRURIA, appunto. Quest’ultima, quella più antica, convenzionalmente va dall’Arno al Tevere prendendo quindi una buona fetta della Toscana e del Lazio, mentre quella più moderna arriva anche all’Umbria perugina.

Saranno perciò invitati artisti di fama internazionale che possano esprimere anche una certa dinamicità nel loro modus operandi.

Non si esclude poi, una volta portata a regime la Manifestazione, di rendere itinerante il “Modello Biennale Internazionale dell’Etruria” presso aree geografiche del Mondo a maggior respiro internazionale.

Informazioni

https://www.facebook.com QUIRINO MARTELLINI +39 347-2669307 oppure +39 320-4935188 o scrivere a ideaserviceroma@gmail.com.
https://plus.google.com

Dove

in strada, Piazza Santa Maria, Cerveteri, Rm, Italia