Evento passato, cerca tra i contenuti simili gli eventi non ancora scaduti

Gita Al Giardino Incantato Dei Tarocchi A Capalbio (Gr)

in Eventi

Il Giardino incantato dei Tarocchi a Capalbio (Gr), un viaggio esoterico fra arte, natura e spiritualità
​Un appuntamento imperdibile per gli amanti dell’arte e della natura o per chi vuole semplicemente fuggire dal caos e quotidianità dalla città. 

Quando: domenica 17/06/18, dalle h 10.00 alle h 19.30

PROGRAMMA:
Appuntamento: dalle h 9.30 alle h 9.50 in Piazzale Ostiense, 2 (presso la fontana dell’Acea – posta di fronte all’uscita della Metro B Piramide)
Partenza per Capalbio: h 10.00 con pullman gran turismo
Durante il viaggio verrà effettuata una breve sosta per l’utilizzo dei bagni.
L’arrivo a Capalbio è previsto per le h 12.00 ca. Passeggiata storico-artistica lungo le mura e vicoli del borgo medievale di Capalbio.
Pranzo: libero
Pomeriggio: visita guidata al Giardino dei Tarocchi
Rientro a Roma: il rientro a Roma è previsto per le h 19.30 “traffico permettendo”.

Informazioni

Quota di partecipazione:
€20 nuovi iscritti; €18 soci (da saldare al momento della prenotazione).
€25 per chi rimanda il pagamento alla mattina del 17 giugno 2018 (soci e nuovi iscritti).
Sconto per under 18 anni: €18 anche se nuovi iscritti, o se saldano a bordo del pullman la mattina del 27 maggio.
La quota di partecipazione include:
trasporto in pullman gran turismo, pedaggi autostradali e parcheggi, assicurazione a bordo del pullman, informazioni storico artistiche sul borgo di Capalbio, introduzione alla simbologia esoterica del giardino e interpretazione delle figure degli arcani maggiori dei Tarocchi, buona compagnia e tanta allegria!

La quota non include:
- Il pranzo sarà a spese dei partecipanti, suggeriamo di portare pranzo al sacco che potrà essere consumato su di una terrazza panoramica affacciata sulla Maremma Toscana, in alternativa sarà possibile mangiare in uno dei tanti ristoranti locali a proprie spese.
- Mance per gli accompagnatori e l’autista (suggeriamo di offrire “almeno” 2 euro a persona x le mance, queste verranno divise in parti uguali da distribuire al personale. Le mance verranno richieste al termine della giornata e sono facoltative, anche se molto apprezzate dal personale, e un modo carino per ringraziare chi ha contribuito a rendere piacevole la nostra gita!).
- Il biglietto d’ingresso al Parco dei Tarocchi da pagare all’ingresso del sito. Costo €7 a persona, tariffa ridotta concessa a gruppi di almeno 25 persone,
Gratuito: per bambini con età inferiore a 7 anni e persone disabili.
**Nota Bene: Non sono previste altre tipologie di riduzione essendo €7 tariffa già scontata. Il biglietto intero normalmente costa €12

Responsabilità
L’assicurazione coprirà i soci solo a bordo del pullman. Durante lo svolgimento della gita l’associazione offre solo il servizio di guida e accompagnamento, i partecipanti avranno quindi assoluta responsabilità per la propria sicurezza e quella dei propri figli.

Informazioni e Prenotazioni:
contattare Daniela Cirilli, 3428847988, rome4udanielacirilli@gmail.com, indicando nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l’età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail. Sarete contattati dall’associazione per completare l’iscrizione che sarà confermata dopo la ricezione della Quota di partecipazione.
Le prenotazioni devono pervenirci entro e non oltre il 10 giugno 2018
Ciò permetterà all’associazione di poter confermare la prenotazione del pullman e dei biglietti d’ingresso per il Giardino dei Tarocchi.
Per ulteriori informazioni e leggere la presentazione della gita, consultate il nostro sito: www.romaelazioperte.blogspot.com

NOTE DA LEGGERE! Per partecipare alle nostre attività è necessario essere socio oppure diventarlo, nel rispetto del nostro Regolamento (pubblicato sul nostro sito:  http://romaelazioperte.blogspot.it/) e delle normative vigenti in materia di associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile).

*La quota sociale (inclusa nel contributo di partecipazione, di cui sopra) è prevista dalle normative che in Italia disciplinano l’associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). Quota sociale, contributi di partecipazione e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un’associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci."

Dove

Giardino Dei Tarocchi, Capalbio, Gr, Italy